2 ottobre 2020 – Letture nel Chiostro – Via Sancti Romualdi

ore 17 – Chiostro Convento S. Francesco – Bagnacavallo

Ivano Marescotti
Gian Luigi Melandri, Daniele Morelli

Parole e silenzi…
per risvegliare le coscienze…

Testi di Gramsci, Isaia, Gobetti


a seguire Brindisi al Cammino di S. Romualdo da Bagnacavallo e Faenza

Il Cammino di S. Romualdo parte dal Pereo (S. Alberto) suo primo eremo nella valle e risalendo il Lamone lambisce Bagnacavallo, intercetta presso la chiesetta di Saldino, dopo Granarolo, l’altro ramo dello stesso cammino che parte dalla Basilica di Classe e attraversata poi Faenza sale verso Modigliana, Tredozio, S. Benedetto in Alpe per raggiungere Camaldoli in un ideale percorso sulle tracce della spiritualità benedettina- camaldolese fatta di silenzio, studio, impegno nel mondo per e con gli altri e di amore e cura per la natura.
A Bagnacavallo dal 1336 al 1798 vi fu per quasi 500 anni una presenza camaldolese nel Monastero di San Giovanni (attiguo alla Torraccia). I monaci possedevano terreni ad Abbadesse.

In collaborazione con:
Circolo Arci Casablanca
A.N.P.I. Bagnacavallo

Con il contributo di:
Comune di Bagnacavallo e Pro Loco Bagnacavallo

Info e prenotazioni:
danmorelli56@gmail.com
+39 349 4649507

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.